Shaka Header

3/04/2016

 

Partecipanti:

Gabriele, Marione, Remo (SZCS) e Luisa (GS CAI ROMA)

Arrivati all'appuntamento di Agosta ci aspettano Marione e Laura e dopo preso il caffé, andiamo verso la sede.

Arrivati con un po' di difficoltà, per la fiera in corso, ci aspettano Remo e consorte.

Dopo i convenevoli si parte alla volta degli Animaletti, preso il sentiero verso la cartiera, sulla destra del percorso si sale verso la grotta.

Mario entra per dare un'occhiata e per vedere se è idonea per portarci gli alunni, dopo preso il punto gps e le foto di rito, si parte alla volta di Livata.

Arrivati ci mettiamo a mangiare all'anello e dopo aver preso il caffe si parte verso Campaegli.

Nel sentiero Remo, ci fa vedere l'ingresso del suo Pozzo dei Tani (tafani in subbiacciano).

Arrivati vicino Stoccalma, ci disponiamo tutti in modalità ricerca di un buco segnalato da un tartufaro.

Dopo qualche tentativo, lo troviamo e ci accorgiamo mediante il gps che il buco si chiama TUX.

Discesi verso il sentiero arriamo alla piana di Campaegli, verso Stoccalma, per ritornare all'anello.

stop view Info
/
      preview
      Album
      Titolo
      Data
      Dimensioni
      Nome file
      Dimensioni file
      Fotocamera
      Distanza focale
      Esposizione
      Numero F
      ISO
      Marca della fotocamera
      Visualizzazioni
      Commenti
      ozio_gallery_fuerte
      Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

      Joomla templates by a4joomla